Newsletter MLAC Imola n°0

Parte da questa settimana la newsletter a cura del MLAC diocesano.
La riceveranno tutti gli aderenti MLAC (a proposito, è tempo di adesione 
all'AC, e aderire al MLAC non costa nulla, basta dirlo al proprio presidente
parrocchiale!) a partire dal prossimo lunedì sulla propria casella di posta.

Perché una newsletter? 
* Perché non sempre è facile incontrarsi di persona, ma abbiamo a cuore
che le idee circolino;
* Perché vogliamo continuamente informarci (e formarci) sulle tematiche
che più ci appassionano, lavoro ma non solo;
* Perché l'impegno del cristiano nella società deve essere "competente"
quindi è importante "conoscere".

A partire da oggi quindi, buona lettura, e nella speranza di incontrarci
di persona vi auguriamo comunque di vivere in pienezza questo tempo di
Avvento.

L'equipe diocesana del Movimento Lavoratori di AC 
Valentina Raneri, Floriano Galeotti, Stefania Salvatori, Fabio Manieri,
Fulvio Sdruccioli, Caterina Mingazzini, Alessandro Zanoni, padre Riccardo Pola

per info: mlac.imola@gmail.com

Dalla stampa

Le sfide obbligate dello stato sociale

I punti fermi contro l’evasione

Prima i tagli alla politica, poi i sacrifici dei cittadini

Dal web

Manovra, Forum Famiglie: “Sacrifici equi? Paghiamo solo noi”

Manovra: mondo cattolico nel dubbio, si aspettava più equità

Lavoratori eticamente sensibili

Gratis non si lavora. In un tweet le proposte indecenti

Sicurezze ai precari e alle giovani famiglie

Grazie ministro, per le sue lacrime

Manovra, e ora una ricrescita etica

Consigli utili

Tempo di dichiarazioni per non perdere i benefici fiscali

Lavoro a chiamata per le vacanze natalizie

Bimbi e web, più consapevolezza che censura

Attenti alle vacanze regalo

Per la lettura

Tu, non buonoRecensione

Appuntamenti

Benedetto XVI, appello alle famiglie di Milano

Ad aprile la beatificazione di Toniolo

Libertà E’ Partecipazione – Scuola di dottrina sociale

La crisi sfida per un cambiamento

This site is protected by Comment SPAM Wiper.