Torna a Gli Adulti di AC

La regola spirituale

Parlo al tuo cuore… La regola di vita del cristiano

La regola di vita e ciò che consente di delineare uno stile personale di vita cristiana attraverso degli impegni specifici e concreti di preghiera, di crescita umana e spirituale, di servizio e di testimonianza di fede.

La “regola di vita” del cristiano è già tutta nel Vangelo resa vivibile dal dono dello Spirito Santo. Il Signore, però, ha voluto salvarci non isolatamente, ma come popolo radunato intorno ai Pastori.
La Regola parte dalle domande che sono nel cuore di ognuno (Interrogatio) si sforza di indicare un itinerario credibile e percorribile di risposta nella sequela di Gesù, col triplice momento della Traditio (i doni trasmessi nella Chiesa), Receptio (accoglienza e la coltivazione di questi doni) e Redditio (ridistribuire questi doni ad altri).

Nelle parole del card Martini, c’è tutta la proposta di vita dell’ac: Insieme camminiamo nel Signore e ci conformiamo a Lui per dare frutti di carità per il mondo.

Come settore adulti proponiamo un percorso formativo che ci guidi ad approfondire la nostra umanità e la nostra fede.

Un percorso di preghiera con la Scuola della Parola e la preghiera comunitaria dell’AC.

Una proposta di carità nella conoscenza delle realtà diocesane con cui collaborare.

INTERROGATIO: L’INQUIETUDINE DEL CUORE

1. Ascoltare le domande vere

Vorrei farmi tuo compagno di strada: ascoltare le domande vere del tuo cuore, confessarti le mie. Questo è importante: non è possibile trovare e dare risposte, se non si sono riconosciute le domande. Una “regola di vita” vorrebbe anzitutto essere un tentativo di dare risposte a domande vere (o forse, più modestamente, l’indicazione di un tracciato, lungo il quale cercare e incontrare risposte vere).

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Retype the CAPTCHA code from the image
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

This site is protected by Comment SPAM Wiper.