ACImola – Pagina 89 – Azione Cattolica diocesi di Imola

Apr 23

Mediazione III fase ACR

On-line la mediazione coi procedimenti dei vari archi d’età della III fase, che sarà breve ma non per questo meno intensa. In quest’ultima parte dell’anno i ragazzi sono chiamati a maturare atteggiamenti di condivisione nel gruppo e nella comunità. Anche per questo abbiamo proposto gemellaggi tra le parrocchie, in previsione della Festa Diocesana degli Incontri del 28 maggio.

mediazione_III_fase versione pdf

mediazione_III_fase versione word

Apr 14

S. Messa in azienda

Cari amici, dopo il bellissimo momento vissuto ad Imola con il Congresso Nazionale Mlac lo scorso 8/9/10 Aprile per il quale cogliamo nuovamente l’occasione per ringraziare l’intera Associazione diocesana per la vicinanza, la presenza e l’aiuto, vogliamo invitarvi a partecipare ad un momento di preghiera in preparazione alla Santa Pasqua, che si svolgerà all’interno di un’azienda, rivolto a tutti i lavoratori ed imprenditori della nostra diocesi:

 VENERDI’ 15 APRILE 2011 ORE 18.00

S. MESSA presieduta dal nostro vescovo MONS. GHIRELLI  

presso la ditta ORIZZONTI SRL Via Rodolfo Morandi, 5 (Zona ind.le Pasquala)

Per la nostra diocesi vuole diventare  una consuetudine celebrare una S. Messa all’interno di un luogo di lavoro affinché possiamo fare entrare il Signore che muore e risorge anche nei nostri ambienti quotidiani di vita lavorativa!

Buona Santa Pasqua a tutti!

 Equipe Mlac

Pastorale sociale del lavoro (P. Riccardo)

 

Apr 13

6^ Giornata diocesana adultissimi a Imola presso la parrocchia di S.Spirito

Scarica il volantino

Il pomeriggio della domenica delle Palme (17 aprile), l’AC diocesana organizza un’ occasione di incontro e preghiera per gli adultissimi , presso la parrocchia di Santo Spirito, a Imola in via Pisacane n.39.

Inizieremo con un momento di convivialità per accoglierci e scambiare due parole in amicizia. Seguirà una proiezione di immagini della Terra Santa, poi, come lo scorso anno celebreremo insieme alla comunità parrocchiale la Via Crucis.  

L’invito è ovviamente rivolto anche a chi non è ancora –issimo (anagraficamente parlando…), sarebbe bello infatti poter vivere insieme un bel momento di unitarietà!

Segnatevi la data e cominciate a spargere la voce fra le persone della vostra parrocchia!

Apr 11

5×1000: l’Ac si fa in quattro!

La Fondazione Apostolicam Actuositatem – Editrice Ave è anche quest’anno tra i beneficiari del 5×1000 dell’IRPEF 2010. La Fondazione, oltre a sostenere il progetto formativo dell’Azione cattolica italiana con strumenti di promozione culturale, è anche un’organizzazione no profit che persegue alcuni progetti solidali; per il 2011 ha individuato una pluralità di obiettivi nei molti progetti che l’Associazione ha in cantiere, dai più recenti a quelli ormai consolidati.  La cura educativa nelle sue molte declinazioni: la formazione degli educatori, lo sviluppo umano e cristiano dei piccoli, l’attenzione alla famiglia, l’accoglienza degli studenti fuorisede, il sostegno dei progetti di lavoro e volontariato… E poi i grandi eventi che scandiscono il cammino dell’Associazione, come l’incontro con Benedetto XVI a Roma il 30 ottobre 2010.  A Spello: la ricostruzione del convento San Girolamo è ormai conclusa, anche con l’aiuto delle migliaia di firme del 5×1000 raccolte nel 2010, ed ora la Casa di spiritualità è attiva e va valorizzata, resa funzionante ed ospitale. Nella immensa Federazione Russa, dove i dati sull’infanzia in stato di abbandono sono preoccupanti, i ragazzi dell’Ac sostengono alcuni progetti nella Russia siberiana gestiti dalle suore Ancelle dell’Immacolata Concezione e il centro per i ragazzi di strada di San Pietroburgo.  In Burundi da anni l’Ac è presente con l’iniziativa di adozione scolastica, perché l’istruzione sia il primo gradino a cui possano accedere senza difficoltà tutti i bambini del Paese, con buoni insegnanti e un pasto al giorno. Questi ed altri progetti, queste ed altre storie cresceranno con la tua firma: per devolvedere il 5×1000 dll’IRPEF basta firmare nel modello della dichiarazione dei redditi (CUD, UNICO, 730) il riquadro dedicato al sostegno del volontariato, delle associazioni e fondazioni riconosciute ed inserire il codice 96306220581.  Chi invece non è obbligato a presentare la dichiarazione perché è titolare solo di reddito da pensione o da lavoro dipendente può ugualmente firmare recandosi alla Posta o ad un CAF dove riceverà assistenza gratuita. Ti ricordiamo che è attiva anche nel 2011 la convenzione con i CAF ACLI, che prevede in tutta Italia per gli aderenti all’Ac e i loro familiari uno sconto su tutti i servizi erogati: telefona al tuo Centro diocesano per conoscere la sede a te più vicina o clicca qui (SEDI CAF ACLI CONVENZIONATI).

Firma anche tu: è un contributo unico e importante, come te!

La scelta è compatibile con l’8×1000, che ti invitiamo a firmare a favore della Chiesa cattolica.

Apr 08

Anna Dal Pozzo presidente e la nuova presidenza AC

La nuova presidente diocesana dell’Azione Cattolica di Imola è Anna Dal Pozzo. Il vescovo Tommaso Ghirelli l’ha nominata il 17 marzo 2011. La nomina Vescovile: Nomina Presidente Diocesano AC 17 marzo 2011

Rendiamo grazie a Dio che continua ad avere cura della sua Chiesa e le auguriamo BUON LAVORO! Il settimanale diocesano l’ha intervistata all’indomani della nomina: Scarica Intervista

Il 21 marzo 2011 e il 30 aprile 2011 il Consiglio Diocesano dell’Azione Cattolica ha nominato i nuovi responsabili di settore per IL TRIENNIO 2011-2014:

Mazzanti Maria Pia e Foschi Damiano – Vice presidenti Adulti,

Pani Rossella e Antonio Ricci – Vice presidenti Giovani,

Mongardi Davide (Responsabile Acr) e Fabbri Daniele (Vice Resp Acr),

sdruccioli Fulvio (Segretario) e Zanelli Luisa (amministratore).

A questi vanno aggiunti i segretari dei Movimenti:

Dal Bosco Michele e Cortecchia Anna (Msac),

Galeotti Floriano e Raneri Valentina (Mlac).

Apr 05

XIV Congresso Nazionale MLAC

 

XIV CONGRESSO NAZIONALE MLAC

 

“Lavoro in pista: l’Italia riparte!”

 

8-9-10 Aprile Imola

 

PROGRAMMA

 

 

 

Venerdì 8 aprile

19.00 Arrivi

21.30 Preghiera iniziale con presentazione del video sul cammino del Movimento nelle regioni

Cristiano Nervegna, Segretario nazionale del Movimento Lavoratori di Ac

 

Sabato 9 aprile

9.00 Visita alle aziende del territorio (Cooperativa Ceramica e CLAI) e approfondimento del tema: “Come uscire dalla crisi: i contratti di solidarietà”.

 16.00 Convegno pubblico – presso il Teatro dell’Osservanza – sul tema:

“Lavoro in pista: l’Italia riparte!”

Saluto del Sindaco di Imola, Daniele Manca
Saluto del Vescovo di Imola, S.E.Mons Tommaso Ghirelli

interverranno:

Introduzione di Cristiano Nervegna, Segretario nazionale del Movimento Lavoratori di Ac

Giorgio Santini, Segretario Generale aggiunto della CISL

Beatrice Draghetti, Presidente della Provincia di Bologna

Mons. Giuseppe Masiero, Assistente Ecclesiastico nazionale del Movimento Lavoratori di Ac

Testimonianze dal mondo del lavoro attraverso la crisi

Modererà: Andrea Ferri, Direttore de “Il Nuovo Diario Messaggero”

21.30 Serata di Festa con l’Ac di Imola

 

 Domenica 10 aprile

8.00 S. Messa nella parrocchia di Santo Spirito ad Imola presieduta da S. E. Mons. Tommaso Ghirelli, Vescovo di Imola

9:30 Apertura Congresso e adempimenti congressuali

9:45 Indirizzo di saluto di Franco Miano, Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana

10:00 Discussione documento congressuale

13:30-14:30 Elezione dell’equipe nazionale e del Segretario nazionale

15:00 Proclamazione degli eletti e presentazione documento finale

15.30 Partenze

 

 

Il Mlac punta sui giovani per far ripartire il lavoro! Domenica 10 aprile 2011 nella fase conclusiva del XIV Congresso Nazionale, sono stati eletti il segretario e la nuova equipe nazionale del Movimento Lavoratori, a cui vanno i nostri auguri per il servizio che sono chiamati a svolgere nel prossimo triennio. Di seguito segnaliamo il link all’articolo pubblicato sul sito dell’Azione Cattolica Italiana

http://www2.azionecattolica.it/archivio-fattodelgiorno/lo-sguardo-sul-futuro

 

Apr 04

Quaresima Ritiro AD-FAM 10 aprile

«Questa malattia non è per la morte, ma
è per la gloria di Dio
». [Gv. 11,4]

… come leggere la gloria di Dio anche nella fragilità

Come ogni anno l’AC diocesana organizza il ritiro di Quaresima per le famiglie nella domenica dedicata ai ritiri ACR.

Lo scorso anno il ritiro è stato guidato da suor Marta al monastero delle Clarisse, in via Cavour a Imola.
Visto l’alto gradimento da parte dei partecipanti si è pensato di replicare aprendolo, questa volta, a tutti gli adulti.

Il ritiro si farà quindi domenica 10 aprile secondo il programma che trovate nell’allegato (volantino da stampare e diffondere).
La riflessione prenderà spunto dalla Parola della domenica.

Facciamoci un regalo e prendiamoci una pausa, ritiriamoci un poco indisparte e… ascoltiamo Colui che vuole parlare al nostro cuore.

Sarà bello ritrovarci e sarà più bello se ognuno di noi inviterà qualcun altro a partecipare!
Pensiamo seriamente ad una persona a cui dirlo: lo Spirito certamente ci darà consiglio.
scarica volantino

Mar 29

“SIAMO CIECHI ANCHE NOI?” (Gv 9, 40) – RITIRI GVSS DI QUARESIMA

“SIAMO CIECHI ANCHE NOI?” (Gv 9, 40)

RITIRI GVSS DI QUARESIMA   2-3 Aprile 2011

1° – 2° SUPERIORE a  BAGNACAVALLO
3° – 4° – 5°  SUPERIORE a FOGNANO

Ricordati di portare: Bibbia, liturgia delle ore, sacco a pelo o lenzuola, quaderno e
penna, effetti personali.

Iscrizioni entro martedì 29 marzo in Centro Diocesano

Quota di partecipazione: 35 € (caparra non rimborsabile di 10€)
Quota edudatori: 30 €
PER I NON ADERENTI: Non essendo coperti dall’assicurazione dell’AC dovranno versare in
centro diocesano un supplemento di 4 € alla quota del ritiro.

Per informazioni:

Bagnacavallo:  Antonio 339 8357769

Fognano: Eleonora 347 7969795 – Irene 339 2534379

Scarica il volantino:

3_Volantino Quaresima

This site is protected by Comment SPAM Wiper.