Set 22

Giovani SPOSI


Set 22

Settore ADULTI

ad

Set 22

SCUOLA DELLA PAROLA : IMOLA e LUGO

sdparola

 

Set 22

CALENDARIO 2018 2019

2app-unitari

Set 22

MLAC #spiritualità del lavoro

volantino-2018-mlac

19 SETTEMBRE 2018 : prima S.Messa organizzata dal MLAC di Imola

APPUNTI IN LIBERTA’ ….DELL’OMELIA DI DON OTTORINO

Tutti i laici si santificano nella vita di famiglia e quella del lavoro e sociale.
Quest’anno, nella riflessione che accompagna le Messe mensili sulla spiritualità del lavoro, ci facciamo guidare dai santi.
Oggi San Paolo.
Se leggiamo le lettere di San Paolo non troviamo un discorso organico sul lavoro ma man mano che gli capitano fatti approfondisce l’esperienza del lavoro. Come succede nella nostra vita dove le esperienze che viviamo ci fanno riflettere.
4 esperienze di San Paolo e 4 conclusioni sul lavoro
1. Predica ad Atene ma nessuno che gli crede. Dopo il fallimento decide di andare a Corinto da Aquila e Priscilla, scacciati da Roma perché cristiani. Lì avevano avviato una piccola azienda che lavorava cuoio e tende. Paolo comincia anche lui a lavorare con loro.
Nella lettera ai Corinzi ne parla dicendo che vuole lavorare per non essere di peso. Come predicatore doveva essere mantenuto dalla comunità. Lo fa perché vuole che il suo annuncio sia trasparente. Non vuole che il suo annuncio sia inteso come un vantaggio.
2. Ne racconta un’altra. Come faccio a mostrare la bellezza del Vangelo ad un altro? Faccio discorsi? Così non si mostra la bellezza del Vangelo… Per quello bisogna imitare Gesù nell’immedesimazione, mettendosi nei panni dell’altro… Solo così si mostra! È il modo di Gesù: incarnarsi, assumere la vita degli altri.
3. Invita tutte le comunità a lavorare con le proprie mani. Lavorare con le mani era il lavoro degli schiavi, quello delle categorie più basse. Gli altri pensavano e facevano i politici. San Paolo chiede di lavorare con le mani non solo per il mantenimento ma anche perché con il lavoro delle mani dà ordine alla vita e dimostra responsabilità sulla vita. La prima testimonianza della fede è fare bene il proprio lavoro.
4. Con il frutto del lavoro non mantieni solo te stesso ma ti puoi prendere cura degli altri, dell’altro… In modo fattivo!
Allora San Paolo insiste che il lavoro deve essere fatto bene per sostenere l’altro.
Come viviamo queste dimensioni del lavoro? Che senso al lavoro stiamo dando?

Ago 27

Guide Azione Cattolica 2018-2019

Le guide Acr – Giovanissimi – Giovani – Adulti 2018/2019

le trovate in Centro Diocesano!

Ago 27

Don Carlo Dalpane è tornato al Padre

L’Azione Cattolica, grata al Signore per il dono alla Chiesa di Imola di un sacerdote di grandi doti umane e spirituali come mons. Dalpane, è vicina a quanti hanno avuto in lui un compagno di viaggio e un riferimento, in particolare agli amici di Comunione e Liberazione. Siamo certi che continuerà a intercedere per l’intera Chiesa diocesana.
 

Ago 02

Presentazione anno associativo: sabato 8 settembre 2018

8settembreCostruire Alleanze!

sabato 8 settembre
 
presso la parrocchia di Castel Bolognese (via Garavini 21)
 
ci sarà la presentazione dell’anno associativo.
 
 
Qui trovate il volantino di presentazione_2018-19 con programma e orari. I volantini cartacei sono disponibili da oggi in centro diocesano, Piazza Duomo 2 Imola.
 
Il mandato a  catechisti, educatori e animatori di tutte le associazioni e movimenti ecclesiali sarà invece consegnato durante la Santa Messa del 24 ottobre, festa della dedicazione della cattedrale.
 
I laboratori previsti nel pomeriggio saranno un aiuto per le attività delle nostre associazioni parrocchiali: è pertanto molto importante la partecipazione dei consiglieri, oltre che di educatori e animatori di gruppi.
I laboratori saranno sulla cura del gruppo educatori e sul metodo di lavoro del Consiglio parrocchiale.
 
Ricordo che per gli educatori GVSS e gli educatori ACR sono previsti due 2 giorni di formazione (ogni settore avrà la propria) che si terranno sabato 15 e domenica 16 settembre. Informazioni arriveranno agli educatori dai responsabili dei settori.
Il Presidente Diocesano Laura Pantaleoni
 
This site is protected by Comment SPAM Wiper.